Collezione
Diversity e Inclusion

Topic
Cultura
Diversità
Inclusione
Sinergia
Innovazione

Docente
Luisa Macciocca

Why
Valorizzare la diversità nei team multiculturali

Corso N° DEI-002

Aggiornamento al 1 gennaio 2024

Visualizzazioni 1121

L’APPARTENENZA A NAZIONI DIVERSE (L’APPORTO DEL CROSS CULTURAL MANAGEMENT)

La globalizzazione delle imprese, così come le acquisizioni, le fusioni e le partnership a livello internazionale hanno disegnato scenari di business sempre più mutevoli e multiculturali.

E gli attori di questi nuovi scenari sono le persone, che si trovano ad interagire con colleghi, clienti e stakeholders in generale, portatori di culture spesso molto distanti le une dalle altre.

Questo workshop è stato progettato per agevolare la comprensione della diversità, per farla diventare punto di partenza verso la sinergia che genera innovazione e risultati superiori alla somma delle parti.

DURATA

Workshop di 7 Ore

DESTINATARI

Professionisti e Manager della funzione HR e di tutte le funzioni aziendali che interagiscono con interlocutori appartenenti a nazioni diverse

OBIETTIVI

Gli obiettivi di questo Workshop sono essenzialmente tre:

  • stimolare una riflessione sul valore della diversità derivante dall'appartenenza a culture diverse
  • fornire conoscenze sui principali modelli culturali delle nazioni di appartenenza di colleghi (e interlocutori) provenienti da nazioni diverse
  • allenare i partecipanti a mettere in pratica comportamenti tesi a valorizzare la diversità per creare sinergia multiculturale

ARGOMENTI

Durante il Workshop si alterneranno sessioni dedicate alla conoscenza dei principali modelli culturali internazionali, frutto delle ricerche che vengono svolte sui comportamenti manageriali nei diversi Paesi, e sessioni di lavoro per costruire sulle esperienze dei partecipanti.

I principali modelli che ispirano il cross cultural management e la cross cultural communication nascono dalle osservazioni “sul campo” di due antropologi industriali che hanno sviluppato il Modello delle Culture blu e culture verdi e il Modello delle Dimensioni culturali di Geert Hofstede.

I partecipanti, divisi in sottogruppi, elaboreranno proposte di comunicazione interculturale per mettere in pratica l'apprendimento.

Verrà inoltre effettuata una riflessione sul rischio del sorgere di stereotipi e di pregiudizi e delle modalità per evitarli o gestirli.

Alla fine del workshop verrà costruito dai partecipanti un Vademecum per valorizzare la multiculturalità, oltre che un Piano di azione individuale per mettere in pratica l'apprendimento back home.


Corso di "Human Risorse per Evolvere" Copyright Gruppo ISPER

Frecce: elaborazione su foto di Veronica Bosley da Pixabay