Collezione
Diversity e Inclusion

Topic
Cultura
Inclusione
Motivazione
Engagement
Fidelizzazione

Docente
Luisa Macciocca

Why
Stimolare la fidelizzazione del cliente interno

Corso N° DEI-004

Aggiornamento al 1 gennaio 2024

Visualizzazioni 1808

LO SVILUPPO DELLE ATTIVITÀ INCLUSIVE LUNGO TUTTO IL “VIAGGIO” DELL’EMPLOYEE/HUMAN EXPERIENCE

Dalla ricerca e selezione del personale all’onboarding, alla formazione, all’accesso alla carriera e allo sviluppo, alla politica retributiva, all’offboarding

Per attrarre e fidelizzare i clienti, le aziende si organizzano per far vivere loro una customer experience positiva migliorando costantemente tutte le attività a loro dedicate: la funzionalità del sito, i social, i punti vendita fisici e virtuali, l'assistenza post-vendita, tutte iniziative fidelizzanti, che diventano “touch points”, tappe, di un viaggio da percorrere insieme.

Allo stesso modo le aziende si organizzano per far vivere la stessa esperienza inclusiva e positiva ai propri collaboratori, partendo dal presupposto che collaboratori soddisfatti e fidelizzati (i clienti interni) riusciranno a trasmettere ai clienti esterni lo stesso entusiasmo.

È dimostrato da tutte le ricerche che vengono effettuate costantemente dai più prestigiosi enti di ricerca globali che clienti interni ingaggiati influiscono oltre il 40% sulla brand awareness e sulla decisione d'acquisto dei clienti esterni.

Diventa strategico quindi lo sviluppo di una employee/human experience inclusiva lungo tutto l'arco del ciclo di vita della relazione tra azienda e collaboratori.

DURATA

Workshop di 7 Ore

DESTINATARI

Professionisti e Manager della funzione HR e di tutte le altre funzioni aziendali

OBIETTIVI

Stimolare una gestione interna secondo i basilari principi di marketing per ingaggiare e fidelizzare i clienti interni

Esplorare le attività da mettere in atto per dimostrare la reale volontà aziendale di sostenere la cultura dell'inclusione durante tutto il percorso del viaggio comune (l'employee/human experience)

Individuare azioni concrete da mettere in atto ad ogni touch point dell'esperienza

ARGOMENTI

  • L'inclusione come prova del nove dell'orientamento aziendale al sostegno della fidelizzazione
  • Il viaggio dell'employee/human experience e le tappe principali
  • Attività inclusive possibili a partire dal recruiting, attraverso l'onboarding e tutte le altre esperienze gestionali per attrarre e fidelizzare le persone che l'azienda vuole trattenere
  • Costruzione di un possibile percorso aziendale utilizzando una dettagliata mappa del viaggio


Corso di "Human Risorse per Evolvere" Copyright Gruppo ISPER

Frecce: elaborazione su foto di Veronica Bosley da Pixabay