Collezione
Lavorare al femminile

Topic
Crescita personale
Cambiamento
Trasformare i limiti
Empowerment
Time Management

Docente
Rossella Cardinale

Why
Canalizzare le energie e attivare nuove risorse

Corso N° LAF-005

Aggiornamento al 1 gennaio 2024

Visualizzazioni 1511

DALLA RESILIENZA ALL'ANTIFRAGILITÀ

Gestire lo stress e ritrovare serenità al lavoro

Tutti quanti tendiamo a pensare che siano gli eventi a causare lo stress.

Ma se fossero gli eventi a causarlo, dovremmo rispondere tutti allo stesso modo, di fronte agli stessi eventi.

Invece, alcune di noi si stressano facilmente e altre hanno ottime capacità di resistere allo stress.

Quindi è la nostra percezione degli eventi che ci rende più o meno vulnerabili allo stress.

Se ci troviamo ad affrontare un compito lavorativo che ci sembra impossibile i pensieri che sorgeranno saranno tendenzialmente catastrofici.

E quali saranno le emozioni correlate?

Paura, disperazione, rabbia, e poi confusione e mancanza di chiarezza mentale.

Non saranno quindi le scadenze a rendere impossibile il raggiungimento degli obiettivi, ma i pensieri e i sentimenti che affollano la mente a fungere da deprivatori energetici.

E allora, che fare? Soprattutto alle donne hanno insegnato che bisogna sviluppare le proprie doti di resilienza, intesa come capacità di resistere agli eventi esterni, senza perdere il proprio centro, di piegarsi e non spezzarsi.

Ma non basta.

Possiamo cogliere la prospettiva evolutiva delle occasioni di stress per crescere: eventi inattesi e stressanti, potrebbero infatti spingerci a usare fino in fondo le nostre risorse e a trovare soluzioni innovative.

È il concetto di anti-fragilità, che non è l'opposto di fragilità.

L'antifragilità rappresenta la possibilità di modificare l'approccio alla risoluzione della crisi.

Il corso proposto intende fornire strumenti pratici per riconoscere situazioni di ansia e di stress, attivare le risorse idonee a prevenirle e a gestirle, ma soprattutto ampliare la visione cercando di cogliere la prospettiva evolutiva e innovativa delle opportunità che la vita ci presenta.

DURATA

Workshop 7 ore on line o in presenza divisibili in due mezze giornate

DESTINATARI

Donne manager di linea, di staff e di progetto di tutte le funzioni aziendali e tutte le donne che operano in azienda a vari livelli.

OBIETTIVI

  • sviluppare una maggiore capacità di gestione dell'ansia e dello stress per migliorare le capacità di interazione nei rapporti di lavoro ed ottenere un miglioramento del clima nel proprio contesto di appartenenza
  • migliorare la capacità di reagire alle situazioni di stress lavorativo, acquisendo strumenti per affrontare e gestire al meglio le situazioni critiche
  • imparare a intervenire in situazioni di stress cronico ritenuto a torto irreversibile
  • sperimentare tecniche per la gestione dello stress applicabili nell'ambito lavorativo (rilassamento, visualizzazioni, respirazione)

ARGOMENTI

  • Lo stress nelle organizzazioni
  • Ansia e stress: che differenza c'è?
  • Stress nella vita professionale: le pressioni quotidiane, le decisioni, le iniziative, i risultati
  • Conoscere ed individuare gli stressori nocivi
  • La percezione positiva e l'eustress
  • Oltre la resilienza: lavorare sull'antifragilità
  • Quali competenze sviluppare per migliorare il benessere organizzativo
  • Gestire lo stress con pratiche di meditazione e di respirazione


Corso di "Human Risorse per Evolvere" Copyright Gruppo ISPER

Frecce: elaborazione su foto di Veronica Bosley da Pixabay