Collezione
Percorsi per NeoSupervisori e NeoAssunti

Topic
Engagement
Facilitare il gruppo
Feedback
Leadership
Gestione relazioni

Docente
Luisa Macciocca

Why
Sostenere l’efficacia nel nuovo ruolo

Corso N° NEO-001

Aggiornamento al 1 gennaio 2024

Visualizzazioni 1512

PERCORSO DI SVILUPPO DELLE ABILITÀ MANAGERIALI

Per Neo Supervisori

Nelle aziende che prevedono lo sviluppo della carriera dall'interno si pone spesso l'interrogativo della preparazione delle persone ad assumere ruoli di supervisione nei team dei quali facevano parte in ruoli alla pari con gli altri.

Alla base della promozione non vi è soltanto il fatto che la persona la merita perché è il best performer del team, ma anche perché l'azienda ha rilevato un potenziale per poter far svolgere ruoli di supervisione.

Diventare responsabile di un team implica l'utilizzo di abilità manageriali prima non richieste e se le persone non sono adeguatamente accompagnate in questo cambiamento si rischia di fallire.

Il percorso si inserisce in questo contesto e vuole fornire ai neo Supervisori le competenze di base in grado di accompagnarli nell'inserimento nel nuovo ruolo di team leader o di supervisore.

Il percorso si svolgerà in un ambiente didattico coinvolgente, nel quale i partecipanti saranno gli attori principali di un processo di apprendimento condiviso.

Saranno discussi casi aziendali reali, proposti dal docente e dai partecipanti stessi per potersi immedesimare nelle situazioni e fare esperienza concreta da riportare nella propria realtà.

DURATA

3 giorni on line anche non consecutivi, divisibili in 6 mezze giornate.

Se in presenza 3 giornate intere anche non consecutive.

Il percorso è personalizzabile nella durata e nei contenuti, in funzione delle necessità aziendali.

DESTINATARI

Il percorso è rivolto a tutti coloro che hanno da poco assunto il nuovo ruolo o che stanno per essere promossi.

Possono provenire dalla stessa azienda o anche far parte di un gruppo di partecipanti provenienti da aziende diverse, che condividono lo stesso bisogno formativo.

OBIETTIVI

  • Sostenere la preparazione dei neo-supervisori per lo svolgimento di un ruolo che prevede l'utilizzo di abilità manageriali non utilizzate nei ruoli precedenti.
  • Fornire conoscenze e strumenti metodologici per potersi relazionare con il proprio team in modo efficace.

ARGOMENTI

1º giorno: RELAZIONI INTERPERSONALI, MOTIVAZIONE, ENGAGEMENT

La gestione della comunicazione interpersonale, la gestione del feedback e la gestione costruttiva del dissenso rappresentano le basi per saper essere assertivi e resilienti come supervisori in nome del risultato da raggiungere.

La motivazione e l'engagement delle persone nel team è una priorità del ruolo di un supervisore in quanto rappresenta il primo punto di contatto con l'organizzazione.

2º giorno: STILE DI LEADERSHIP E SINERGIA NEL TEAM

Lo stile di leadership di un supervisore rappresenta la fonte di fiducia e di apprendimento principale tra i membri del team.

Gli stili possono essere diversi ma devono essere gestiti consapevolmente dal leader rispetto alla maturità delle persone nel team.

La sinergia è il risultato che un supervisore ottiene gestendo e valorizzando la diversità tra i componenti del team e sviluppando una mentalità vincente comune, che nasce dal confronto costruttivo di idee e di obiettivi da raggiungere.

3º giorno: DELEGA E RESPONSABILIZZAZIONE

Saper delegare significa saper identificare le persone cui affidare la delega, in relazione alla loro preparazione. La delega responsabilizza le persone e contribuisce al loro sviluppo.

L'Accountability è una forma speciale di responsabilizzazione, significa sviluppare nelle persone il desiderio di responsabilizzarsi, la proattività e lo svincolo dalla cultura degli alibi.


Corso di "Human Risorse per Evolvere" Copyright Gruppo ISPER

Frecce: elaborazione su foto di Veronica Bosley da Pixabay